Home ISOLA Aprire un’Attività a Maiorca? Javier Crespo Risponde

Aprire un’Attività a Maiorca? Javier Crespo Risponde

Una Conversazione con Javier Crespo, Tu Asesor Experto, che ci Racconta come Muoversi per Aprire un'Attività a Maiorca. Cosa Fare e Cosa Non Fare!

0
Aprire un'Attività a Maiorca, Baleari
Aprire un'Attività a Maiorca

Aprire un’attività a Maiorca è una pratica nordica, tedesca soprattutto, e i paesi scandinavi non sono da meno.

Negli ultimi anni però, è iniziata l’ondata migratoria degli italiani, che vedono la splendida isola baleare come un piccolo paradiso per costruire un futuro a misura d’uomo.

Quali sono le possibilità offerte dal territorio? Quali sono le norme giuridiche da rispettare? Quali gli errori più frequenti?

A rispondere a tutte queste domande Javier Crespo Oliver, CEO & direttore di “Tu Asesor Experto”, impresa specializzata en consulenza integrale di impresa (del lavoro, fiscale, giuridica e assicurativa) e direttore della rivista cartacea 3Q Magazine, e della carta sconti Club Experto.

Javier, perché aprire un’attività a Maiorca?

Maiorca offre molteplici possibilità. Non soffre il problema della stagionalità della vicina Ibiza, tutto l’anno c’è movimento.

Il turismo qui non si ferma ed è diversificato. Ovviamente la costa e il mare sono la fetta importante del mercato, però anche trekking, cicloturismo e turismo enogastronomico guadagnano sempre più spazio.

E così anche l’entroterra e le montagne svolgono il loro ruolo nell’economia dell’isola!

Quali sono le attività che vanno per la maggiore?

Bar e ristoranti. Gli italiani in questo hanno una predisposizione naturale e un’abilità riconosciuta a livello mondiale.

I miei clienti italiani sono tutti proprietari di attività di ristorazione, e io sono a mia volta loro cliente!

In realtà anche in altri settori sono sicuro che gli italiani possano trovare il loro spazio nel mercato, come succede già nel mondo nautico.

Fiscalità. Tempi e modi, quali sono le differenze con l’Italia?

Maiorca, contrariamente a quanto si possa credere, non è un paradiso fiscale. Il sitema tributario è lo stesso che nel resto della Spagna.

Vantaggioso rispetto a quello italiano, un po’ si.

Qual’è l’errore più frequente che commettono gli italiani quando vogliono aprire un’attività a Maiorca?

Non fare un’analisi di mercato nè un business plan e farsi prendere dalla fretta. Non sapere aspettare e cercare di fare le cose in modo non lecito.

Pensare di poter fare il furbo, si paga.

Pregi e difetti degli italiani?

Un difetto potrebbe essere la tendenza a volere tutto e subito, cercare vie alternative. In questo siamo molto simili spagnoli e italiani. Ovviamente può essere anche un pregio, se ben gestito.

Un aspetto degli italiani che apprezzo è la capacità di adattamento e la voglia di integrarsi, imparare la lingua e conoscere davvero Maiorca, cosa che non succede con il popolo germanico, che si ghettizza e continua a parlare solo tedesco.

In questo gli italiani sono molto diversi, per questo, se hanno idee e vogliono lavorare bene, sono i benvenuti!

Javier Crespo, Tu Asesor Experto
Javier Crespo, Tu Asesor Experto, Maiorca

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here