Cala Mondragó o Cala Sa Font de n’Alis

Cala Mondragó o Cala Sa Font de n’Alis

0
SHARE
Cala Mondragó

Cala Mondragó, conosciuta anche come Cala de sa Font de n’Alis è è situata nella parte sud di Maiorca, tra Santany e Portopetro (immagine Rafael Ortega Diaz).
È una spiaggia molto bella, con numerosissimi servizi e punti di interesse naturale, che fanno sì che non si possa parlare anche di spiaggia poco frequentata!
In più, da Cala Mondragó partono due sentieri, andando verso est si raggiunge s’Amarador, mentre seguendo il cammino a ovest, si arriva a Caló des Burgit.
La sua posizione la rende una delle mete più battute: si tratta però di un turismo tranquillo e in generale rispettoso, che ama poter rilassarsi e ammirare la natura.
Le acque di Cala Mondragó sono cristalline e poco profonde, per questo i bambini possono godere al massimo delle loro vacanze, e anche i genitori.

Nel 1992, il parlamento delle Isole Baleari ha dichiarato Cala Mondragó Parco Naturale. Questo splendido parco, grande quasi 800 ettari, può essere visitato tutti i giorni della settimana ed è il luogo ideale per tutta la famiglia. Nel 1995 Cala Mondragó riceve un ulteriore titolo, questa volta da parte della Comunità Europea, che le riconosce un ruolo d particolare importanza per gli uccelli.
Alle spalle di Cala Mondragó, uno stagno ospita anguille e serpenti marini.
Insomma, una spiaggia da non perdere se si passa per Maiorca 😉

L’utenza è soprattutto composta da turisti.
Bandiera Blu
Semiurbana
di sabbia
75X60
Onde moderate

Spiaggia non vigilata
Accesso disabili
Localizazione:
Coordinate:

Arrivare in auto:
È molto semplice, si arriva da Santany e vi è la possibilità di parcheggiare gratuitamente vicino alla spiaggia.
Un’alternativa è il treno turistico che parte da Cala d’Or.

Arrivando in barca: fondo di sabbia, profondità di circa 6 m. Venti est e sud est.

Il porto più vicino a Cala Mondragó è il Real Club Marítim Portopetro, che dista 2,1 miglia marittime.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY