Fari di Maiorca. Un emozionante cammino lungo il perimetro dell’isola

Fari di Maiorca. Un emozionante cammino lungo il perimetro dell’isola

Scopriamo i Fari di Maiorca, un modo per percorrere l'isola alla scoperta dei suoi angoli più belli. Emozioni da Cap de Ses Salines a Cap Formentor!

0
SHARE
Fari di Maiorca - Portocolom
Fari di Maiorca - Portocolom

I fari di Maiorca sono una delle meraviglie dell’isola.
Maiorca è circondata da fari, il suo perimetro vede un susseguirsi di porti e fari, pronti ad accogliere i naviganti e ad illuminare loro il cammino.

Nei fari vi è un fascino intrinseco difficilmente spiegabile, che richiama a un qualcosa di antico. Probabilmente per la loro imponenza, per come si stagliano sulla costa, per la semplicità del movimento costante della loro luce e dell’immobilismo della loro struttura. Chissà.

O perché sono un’invenzione che ha cambiato la storia dell’umanità.

I fari di Maiorca non sono esenti da questo potere, esercitano una fortissima attrattiva su chiunque vi si trovi davanti, sia via terra che via mare. La loro bellezza è evidente, a qualsiasi ora del giorno e della notte.

Il primo faro da vedere a Maiorca è il Faro di Porto Pi. Prima di tutto perché si tratta del faro di Palma, e poi perché è il secondo faro più antico di Spagna ancora funzionante (il primo è la Torre de Hércules, La Coruña). Un faro antichissimo, non a caso dichiarato patrimonio storico, costruito nel XV secolo e con aspetto medievale, dal 1617 si trova nella sua posizione attuale. Per chi volesse sapere di più riguardo ai fari dell’isola e ai sistemi di illuminazione marittima, ai suoi piedi vi è un piccolo e interessantissimo museo.

Faro Port de Soller - Mallorca
Faro Port de Soller – Mallorca

Famosissimo il Faro di Soller, che decora in modo perfetto questo splendido porto naturale.

Senza uguali, il Faro di Formentor, a Cap Formentor, punto di incontro dei venti. Vi si arriva dopo un lungo percorso di tornanti e saliscendi per la Sierra de Tramuntana. Se le curve non sono il massimo, il panorama ricompensa ampiamente. Inaugurato nel 1863, si trova a 210 m sul livello del mare.

Faro Cap Blanc - Mallorca
Faro Cap Blanc – Mallorca

Faro di Cap Blanc, perfetto al tramonto. È in mezzo al verde e a strapiombo sul mare, a 95 m di altezza. Venne inaugurato nel 1863. Decisamente emozionante.

Faro de Cap Salines. È la punta più a sud dell’isola di Maiorca ed è a soli 17 m sul livello del mare. Fu il primo faro spagnolo a funzionare a panelli solari (1983).

Il Faro di Cap de Pera, davanti a Minorca (dove svetta il Faro di Artrutx). È facile da raggiungere arrivando da Cala Ratjada. Costruito nel 1861 a 70 m sul livello del mare.

Il Faro di Portocolom, si contraddistingue per essere visibile da qualsiasi punto di Portocolom. La sua linea tradizionale e le sue linee orizzontali blu e nere gli conferiscono un’eleganza senza tempo.

Faro s'Ensiola - Cabrera
Faro s’Ensiola – Cabrera

Oltre ai fari di Maiorca, bisogna rendere onore ai fari di Cabrera, ovvero il  Faro de n’Ensiola, dove si arriva a piedi, facendo una faticosa ma stupenda escursione, e il Faro de na Foradada.

La ruta de los faros è un’idea di vacanza originale che permetterà di percorrere tutti i luoghi più belli lungo il perimetro dell’isola di Maiorca.

Ecco l’elenco completo dei Fari di Maiorca:

  • Faro de Portopí
  • Faro del puerto de Palma – Faro de La Riba (fuori uso)
  • Faro de Formentor
  • Faro de Punta de l’Avançada – Punta de la Avanzada
  • Faro de la Torre den Beu – Faro de Cala Figuera (Santanyí)
  • Faro de la Creu – La Cruz de Sóller (y faro viejo)
  • Faro del Cap Salines
  • Faro de Portocolom – Punta de Ses Crestes
  • Faro de Alcanada – Aucanada
  • Faro del Cap Blanc – Cabo Blanco
  • Faro del Cap Gros – La Muleta
  • Faro de Capdepera
  • Faro de Cala Figuera
  • Faro de sa Mola

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY