Faro Cap de Ses Salines, il punto più a sud di Mallorca

Faro Cap de Ses Salines, il punto più a sud di Mallorca

Il Faro di Cap de Ses Salines svetta nel punto più a sud di Maiorca, davanti alla bella isola di Cabrera, circondato da splendide spiagge.

0
SHARE
Faro Cap de Ses Salines
Faro Cap de Ses Salines

Il Faro di Cap de Ses Salines è il punto più a sud dell’isola di Maiorca. È uno spettacolo da non perdere, e soprattutto un luogo in cui recarsi con profondo rispetto.

L’altezza del Faro di Cap de Ses Salines è di 17 m, ed è composto da una casa e dal faro appunto, totalmente bianchi. È molto antico, progettato da Emili Pou, venne inaugurato il 31 agosto del 1863. Durante un lungo periodo vi lavorarono due uomini, cosa insolita rispetto al modello tradizionale che vede il solitario guardiano del faro prendersene cura da solo.

Una data molto importante per il faro di Cap de Ses Salines è il 1983, quando vi installarono pannelli fotovoltaici, che lo resero il primo faro di Spagna ad essere alimentato con energia solare.

Oltre ai suoi numeri da record, e alla sua importanza storica, questo faro vanta una posizione davvero invidiabile dal punto di vista naturale. Si affaccia sulla costa sud di Mallorca, e davanti a sé ha la bella isola di Cabrera, uno splendido panorama in tutte le stagioni (e se si ha tempo, un luogo da visitare).

Per quanto riguarda le spiagge che lo circondano, c’è solo l’imbarazzo della scelta: Es Caragol, Cala S’Almunia, Caló des Màrmols. Acque trasparenti, rocce che si alternano a sabbia finissima. Il sud maiorchino è davvero incredibile.

Per chi ha voglia di spingersi verso l’interno, e scoprire un po’ di più sulle zone dell’entroterra, il municipio di Ses Salines è molto careatteristico, con costruzioni prevalentemente in mares. Anche Campos merita una visita. I suoi edifici sono interessanti e ci sono diversi posti accoglienti dove pranzare e cenare bene.

Sempre in zona si possono visitare le saline (Ses Salines appunto!), qui si potrà osservare l’incessante produzione di sale e visitare i negozi di vendita diretta.

Il sud di Maiorca è diversissimo dal nord, e vale la pena esplorarlo per conoscerne l’immensa bellezza.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY