Frit Mallorquí tutto il Sapore della Tradizione

Frit Mallorquí tutto il Sapore della Tradizione

0
SHARE
Frit Mallorquí
Frit Mallorquí

Il Frit Mallorquí, fritto maiorchino è una delle specialità dell’isola.
Sempre con agnello come elemento base, è una ricetta tipica del periodo di Pasqua.
Il nome stesso del piatto richiama in maniera decisamente esplicita il tipo di cottura prevista: frittura.
Si tratta infatti di carne di agnello fritta in olio d’oliva con fegato e viscere, accompagnata da verdure quali patate, cipolla, pomodoro, finocchio e peperone rosso e spezie (cannella, chiodi di garofano, pepe, alloro e aglio).

Di base non è un piatto per vegetariani, però tutti i cultori della carne potranno trovare in questa ricetta sapori perduti della tradizione, a cui non si è più abituati.
Il consiglio, per chi non ha a disposizione un amico maiorchino che possa fargli assaggiare il frit della nonna, è quello di andarlo a mangiare fuori dalle città, in posti a conduzione familiare, dove la cucina è davvero quella di casa.

Il valore di questo piatto è infatti nel suo forte richiamo al passato, quando “non si buttava via niente” e tutte le parti dell’animale trovavano il proprio impiego in cucina.
Grazie a questa attività di ottimizzazione si mettevano in marcia l’ingegno e la creatività di cuoche e massaie, che usando i prodotti della terra riuscivano a personalizzare ogni pietanza creando ricette sempre nuove.
Esistono numerose varianti sul tema, tra cui frit de matançes, quello proprio del periodo di uccisione del maiale, il frit de Sang, tipico della Sierra de Tramontana e il Frit Variat, che combina diversi ingredienti, talvolta unendo anche carni di altri animali.

Se si ama la carne, i sapori forti, e una cucina con fatta di elementi essenziali, va provato!

Attenzione: oltre a queste versioni autentiche, bar e ristoranti di Maiorca offrono spesso rivisitazioni con pesce o vegetariane decisamente ottime. Non saranno il piatto tradizionale però il risultato è magnifico 😉

Il bello di un viaggio passa anche dalla tavola, e non vi è tavola maiorchina in cui manchi un frit.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY