Ibiza e Formentera: le 5 cose da fare

Ibiza e Formentera: le 5 cose da fare

Le cinque cose da fare a Ibiza e Formentera. Dal ciclismo e trekking di Formentera, alla visita di Es Vedrà di Ibiza. Tutto quello che non potete perdere delle Isole Pitiuse.

0
SHARE
Formentera - Spiaggia
Formentera - Spiaggia

Ibiza e Formentera sono conosciute anche con il nome di Isole Pitiuse (ovvero isole dei pini, per la presenza di questo sempreverde). La prima è nota soprattutto per la sua movida e le notti folli, mentre la seconda è un vero e proprio paradiso terrestre, tanto da aggiudicarsi il nome di Caraibi D’Europa.

Mare cristallino, acque trasparenti, una vegetazione rigogliosa e i paesaggi selvaggi sono da sempre il filo conduttore delle vacanze a Formentera, la più piccola delle Isole Baleari.
Formentera si raggiunge solo via mare e (forse) per questo motivo l’isola è avvolta da un’atmosfera magica e misteriosa. Da Ibiza partono i traghetti che in meno di un’ora portano a Formentera (l’Aquabus è quello economico, circa 19 Euro andata e ritorno in giornata). Ibiza e Formentera sono vicinissime!

Porto Ibiza
Porto Ibiza

Abbiamo stilato una lista di cose imperdibili tra Ibiza e Formentera.

Perdersi nelle stradine di Dalt Vila, a Ibiza. La città alta di Ibiza (chiamata Dalt Vila) è un museo a cielo aperto. Perdersi nelle strette viuzze del centro medioevale vi farà riscoprire la storia e la lunga tradizione dell’isola. Sempre nel centro di Ibiza vale la pena fare un salto al MACE, il Museo d’Arte Contemporanea che si estende per quattro piani. Al piano terra è possibile visitare i resti archeologici che sono stati ritrovati durante il periodo di ristrutturazione dell’edificio nel 2011.

Il tramonto di Formentera. Indimenticabile tanto da portarlo nel cuore come ricordo indelebile. Il miglior tramonto (per noi) è al Piratabus, il chiringuito aperto negli anni ‘70 da un hippy tedesco e dove ancor oggi si può riscoprire la Formentera autentica e lo spirito selvaggio dell’isola.

Fare yoga e andare a cavallo a Ibiza. Molti pensano che sia solo l’isola del divertimento, dei club e delle discoteche. Chi la frequenta da anni sa che a Ibiza si pratica lo yoga e si può andare a cavallo a nord dell’isola. Attività che permettono di rimanere a contatto con la natura e di scoprire la vera essenza ibizenca.

Trekking e ciclismo a Formentera. Lunghe passeggiate tra la natura rigogliosa e percorsi in bicicletta per scoprire gli angoli nascosti di quest’isola che va vissuta senza guardare l’orologio. Il comune di Formentera ha segnalato ben 32 percorsi verdi da fare a piedi oppure in bici.

Le calette al nord di Ibiza. Cala di San Vicent per dirne una oppure Cala di Portinax sono meravigliose calette a nord dell’isola a pochi minuti da Sant Joan de Labritja affascinante villaggio amato dai turisti che vogliono trascorrere una giornata in assoluto relax.

Se voi ne avete altre, scriveteci quali sono!

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY