Home ISOLA Jane’s Walk a Palma, 6 – 7 – 8 Maggio Camminando per...

Jane’s Walk a Palma, 6 – 7 – 8 Maggio Camminando per la Città

0
Jane’s Walk Palma

Jane’s Walk arriva anche a Palma i giorni 6, 7 e 8 di maggio con 14 percorsi parlanti.

Cos’è Jane’s Walk? Si tratta di un movimento globale di passeggiate urbane, dove a fare da guida sono gli stessi cittadini. L’obiettivo del movimento è quello di generare un processo critico e di ripensamento a proposito della città in cui si vive e quella che si vorrebbe.

Il festival avviene contemporaneamente in oltre 200 città del mondo, ed è l’attivista Jane Jacobs la musa ispiratrice.

L’idea è che dal semplice atto di camminare e parlare, vada creandosi uno spazio che sia condivisione, dibattito e riflessione sulla città.

Quest’anno si celebra il centenario della nascita di Jane Jacobs e Palma ha deciso di unirsi alle città del mondo che parteciparanno a quest’evento.

Per ripercorrere la storia del Jane’s Walk, dobbiamo iniziare dalle sette passeggiate di Toronto nell’anno 2007. Negli anni sono andate unendosi sempre più città, tra qui New York, Londra, Tokio, Rio de Janeiro, Calcutta e Canberra.

Riscoprire la città e i quartieri in cui viviamo, dare voce ai cittadini e allo spazio pubblico, pensare al modello di cittpa che vorremmo: questi sono alcuni degli obiettivi dell’evento.

A Palma di Maiorca, i percorsi guidati saranno 14, alcuni in collaborazione con quartieri e altre entità come le associazioni di vicinato, e tutti molto diversi tra loro, come diverse sono le parti coinvolte. La durata media è di 90 minuti e non mancano passeggiate di due ore e mezza!

Ad ogni guida è stato semplicemente chiesto di offrire la propria visione del paesaggio che va passando durante il passeggio, e ai partecipanti, in quanto tali, si chiede solo di partecipare.

Insomma, visite guidate grauite, senza bisogno di iscriversi: basta solo presentarsi nel luogo all’ora indicata dal programma.

Mappa del Programma Jane’s Walk Palma
Mappa del Programma Jane’s Walk Palma

Le visite sono previste in diversi quartieri della città:

  • 2 a Son Gotleu
  • 2 a La Soledad
  • 3 tra Santa Catalina e Es Jonquet
  • “Via Corrupta”, cammino drammatizzato
  • Tedeschi a Maiorca (Mallorca Zeitung)
  • Due passeggiate letterarie
  • Una sulla vegetazione a Palma (Associació Balear de l’Arbre)
  • Il mondo dei graffitti e della pittura di strada (Jordi Pallarès)
  • Sant Agustí

Jane Jacobs fu giornalista negli anni ’60 a New York, epoca del boom automobilistico e della crescita vertiginosa della città, in cui lei difendeva il pedone e reclamava più spazi pubblici per gli abitanti di una città che si contornava di autostrade: voleva umanizzare la città.

Per questo Jane Jacobs passò alla storia come la voce che si sollevò contro la mercantilizzazione dello spazio pubblico e in difesa dei cittadini.

Da ricordare il suo “Morte e vita delle grandi città americane”, 1961, ancora oggi una delle opere più influenti dell’urbanismo.

Una donna importante, che ha lasciato dietro di sé un movimento continuo, che ha la forma e l’essenza del suo pensiero: il cammino.

Per info utili si può consultare il sito ufficiale di Jane’s Walk.

Programma Jane's Walk Palma
Programma Jane’s Walk Palma

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here