Home ISOLA Sposarsi all’estero, a Maiorca

Sposarsi all’estero, a Maiorca

Il giorno più bello della vostra vita in una spiaggia da sogno a Maiorca? Per sposarsi all'estero, basta dire SI! Vi diciamo come fare per organizzare un matrimonio da favola.

0
SHARE
Sposarsi Maiorca Hilton Sa Torre

Sposarsi all’estero? Sicuramente va di moda. Ma non è solo un capriccio o uno sfizio. Molte coppie di futuri sposi scelgono di andare all’estero per unire al matrimonio il viaggio di nozze, per risparmiare (se non altro per quanto riguarda la lista degli invitati) o semplicemente perché è un desiderio realizzabile.

Maiorca è un’isola che si presta ai matrimoni soprattutto fuori stagione. Ottobre, novembre, aprile e maggio sono i mesi ideali per sposarsi. Clima mite e giornate soleggiate. I documenti principali necessari per sposarsi all’estero (in Spagna) sono il passaporto e il certificato di capacità matrimoniale. Per i non residenti ci si può sposare con rito civile, con una cerimonia che possa suggellare l’amore della coppia magari in riva al mare a piedi nudi. Per i residenti invece è possibile sposarsi con il rito religioso in qualche suggestiva Chiesa. Ad ogni modo prima di procedere è sempre meglio contattare il Registro Civil (Ufficio di Stato Civile) del comune scelto per la cerimonia. Per maggiori info Spain.info

Dopo aver sistemato la parte burocratica si pensa a tutto il resto: location, catering, make up, abito..

Make up, con Erika Estrela

Abbiamo intervistato la make up artist Erika Estrela, che ha un’esperienza decennale nel campo della bellezza. «Il trucco perfetto per la sposa è quello in cui si valorizza la parte più bella di ognuna. Una pelle illuminata, sopracciglia delineate. Dai look più sofisticati e d’avanguardia all’aspetto naturale, proprio quest’ultimo andrà di moda nel 2018. Labbra dai toni rosa per le “spose romantiche” a rossi accessi per quelle più audaci. L’importante è non smettere mai di essere se stessi, per cui anche nel giorno più importante della propria vita bisogna saper cogliere questo aspetto e far in modo che il trucco e l’acconciatura valorizzino la propria bellezza e il nostro modo di essere.»

Foto Pau Torrens
Foto Pau Torrens

Luoghi magici e romantici.

Erika Estrella ci racconta che i luoghi migliori dove sposarsi sono il Restaurante Maxime, a Porto Colóm, in un magnifico scenario tra l’incomparabile azzurro del Mar Mediterraneo e il meraviglioso campo da golf Vale D’Or. «L’hotel Hilton Sa Torre Maiorca», ci racconta Erika, «offre una moltitudine di possibilità. Si trova in una posizione eccellente e a dieci minuti dalla spiaggia.>> Nella parte settentrionale della Serra de Tramuntana si trova invece la Finca Comassena che offre ai propri ospiti dei giardini da favola oltre ad essere circondata da uno scenario naturale impareggiabile.»

Matrimonio con “puesta del sol” (tramonto)

Gran Hotel Son Net che si trova a Puigpunyent, in un pittoresco villaggio della Sierra de Tramuntana, rannicchiato ai piedi del monte Galatzó.

Matrimonio da sogno in spiaggia

A Porto Pero a meno di un’ora in macchina dal centro di Palma si trova invece il Blau Privilegi Resort & Spa, per un matrimonio unico e indimenticabile. La struttura lussuosa si trova al lato del mare e a pochi minuti dal Parco Naturale di Mondragó.

Se invece la decisione ricada su una villa o una casa privata, servirà un servizio di catering. Turquesa Catering per esempio vanta 25 anni di esperienza e offre una vasta scelta di menu e ma anche di case o “fincas” dove poter festeggiare il grande giorno.

E infine per ultimo, ma non ultimo, il vestito da sposa. L’atelier Pronovias in Plaça Mayor propone una vasta gamma di abiti da sposa e da cerimomia per tutti i budget.

Cover foto Hotel Hilton Sa Torre 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here