Home ISOLA Spot Estrella Damm 2016 a Maiorca, ancora!

Spot Estrella Damm 2016 a Maiorca, ancora!

0
spot estrella damm
Spot Estrella Damm, Maiorca 2016

Spot Estrella Damm a Maiorca, un grande ritorno!

La birra catalana torna alle Baleari per girare lo spot dell’estate 2016. E lo fa in grande stile, con la regia di Alberto Rodríguez e il francese Jean Reno nel ruolo di sé stesso, come protagonista principale. Approdato a Maiorca per girare un film, di azione, Reno si trova a dover rimanere solo per tre giorni in terra maiorchina, a causa di un problema tecnico sul set.

Ad accompagnare l’attore durante il suo soggiorno forzato sarà Laia Costa, aspirante sceneggiatrice, che vede in questo incontro l’occasione della vita! Una ragazza splendida, con tanto entusiasmo, che vive di sogni e trova la gioia nel quotidiano, “en las pequeñas cosas”. Quali sono queste piccole cose di Maiorca? Apre la scena l’ensaimada, accuratamente rifiutata dallo scettico Reno. Seguono una serie di tapas locali, pica pica, croquetas, il classico iberico jamón serrano, e poi la tortilla, il pesce fresco appena pescato, mangiare in spiaggia e non in un ristorante sulla spiaggia.

Complici saranno i luoghi scelti come mete dalla giovane guida, meravigliose spiagge e il porto di Cala Figuera.

Poco a poco l’attore francese inizia a scoprire cosa sono queste piccole cose, e quanto ne avesse preso gradualmente preso le distanza nella suo quotidianità. Gesti e sapori dimenticati tornano alla memoria, tanto che la frase conclusiva del film, che fin da principio lo tormentava, sarà:

“Lo mejor de la vida está en saber disfrutar de las pequeñas cosas.”

Il meglio della vita è saper godere delle piccole cose. Semplice quanto è semplice perderle di vista, le piccole cose.

Lo spot divide l’opinione pubblica per la sua contraddizione interna, ovvero la costruzione e l’apparenza come supporto al concetto di “piccole cose”.

A Maiorca molta gente lamenta una commercializzazione della propria terra. Il racconto che viene fatto dell’isola non a tutti piace. In questo come in altri spot Estrella Damm girati nelle Baleari, quello che si condanna, è una costruzione artificiale intorno a luoghi che non hanno bisogno di essere raccontati con filtri o con montaggi cinematografici. Maiorca non è una bella ragazza, una canzone orecchiabile, o gente che sorride anche se piove perchè mangia pesce appena pescato in spiaggia. Maiorca è tutto questo, e molto d più, finchè non lo si racconta a ritmo della futura hit dell’estate.

Perchè Maiorca non è un prodotto, non è una birra insomma. Come in ogni luogo, anche a Maiorca le piccole cose vanno protette 🙂

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here